Danza in Fiera VIII: Firenze 21/24 Febbrario 2013
Autore: Nick | Data di Pubblicazione: 11 feb, 2013 Ora: 02:33 AM | Categoria: Eventi | Leggi i Commenti

danza in fieraApre le porte della Fortezza da Basso Giovedì 21 Febbraio la manifestazione dedicata al ballo e alla danza, in ogni loro declinazione, giunta all’Ottava edizione: Danza in Fiera.

Fra le grandi conferme, segnaliamo Expression, uno dei più importanti concorsi a livello europeo che accompagna da sempre DIF; Musical: il Concorso, organizzato da Professione Musical, con una prestigiosa giuria alla ricerca di nuovi talenti che potranno vincere corsi di formazione professionale di altissimo livello. Confermata anche l’importante vetrina coreografica MetroTalent, dedicata alle giovani compagnie.

Grande spazio al ballo più diffuso fra i giovani, con i contest dedicati all’hip hop, come l’attesa terza edizione di Five Skillz, la sfida su cinque diverse discipline, ma anche un’incredibile novità di rilievo intercontinentale: Danzainfiera 2013 ospiterà infatti la selezione italiana per la finale di Dance@Live, il più grande contest 1 vs 1 del Giappone che ogni anno coinvolge oltre 1 milione di partecipanti da tutto il mondo.
Per le rassegne, anche quest’anno si spazierà tra i generi più vari, dall’immancabile Dance Parade International, aperta a tutte le discipline, e che avrà anche una versione Under 14 con la Junior Parade, ad Armonie di Danza, la rassegna organizzata dalla prestigiosa Russian Ballet Society.

A DIF2013 ritornano due tra le principali iniziative che nella scorsa edizione hanno rappresentato importanti trampolini di lancio per nuovi protagonisti del mondo della danza e del ballo.

“Short Time- Special Edition”, una grande opportunità per le promesse della coreografia I migliori coreografi saranno selezionati venerdì 22 febbraio da MaggioDanza, in esclusiva a Danzainfiera, attraverso “Short Time- Special Edition”. 10 giovani coreografi avranno così la possibilità di portare in scena il proprio lavoro – di ogni stile e genere – perché questo sia giudicato da Francesco Ventriglia, Direttore di MaggioDanza, e dal suo staff. Il miglior coreografo porterà in scena la propria creazione durante il contest ”Short Time” edizione 2014, avendo a disposizione il palcoscenico, i costumi, il light-design, lo staff tecnico e da 2 a 12 ballerini del corpo di ballo di MaggioDanza, oltre ad un gettone di presenza.

“Metro Talent”, la vetrina coreografica per le giovani compagnie Metro, il più diffuso free press al mondo, torna per il secondo anno consecutivo a Danzainfiera con la prestigiosa vetrina “Metrotalent” che, sabato 23 febbraio, darà spazio e visibilità a compagnie, ensemble e gruppi emergenti, alle loro produzioni recenti e coreografie originali.
Le compagnie potranno esibirsi di fronte ad una platea d’eccezione, composta da personalità del mondo della danza, Direttori di Festival, di Teatri, Coreografi e Responsabili di Metro, che valuterà la qualità e la bellezza delle coreografie e valorizzerà i talenti attraverso inviti ad esibirsi nel corso di spettacoli, gala e festival. Metro sceglierà inoltre la compagnia da premiare con articoli e visibilità sulle edizioni italiane del Quotidiano.

danza-in-fiera-2013-firenze-ballo-dance-01Inoltre, quest’anno Danzainfiera ha un programma davvero entusiasmante per gli amanti della Street dance con eventi, stage e contest per tutti i gusti e le passioni.

Dance@live, il contest giapponese che coinvolge ogni anno milioni di partecipanti, lancerà la sua prima eliminazione europea a Danzainfiera, sabato 23 Febbraio 2013. Sarà possibile confrontarsi nelle discipline: Hip Hop, Breaking e Freestyle (ovvero mixed style dei crew battle riportato a un 1on1). In premio una wild card comprendente viaggio, vitto ed alloggio per la finale giapponese prevista a Tokyo per il 13 aprile 2013.

Il 24 febbraio, Danzainfiera ospiterà l’attesa terza edizione di Five Skillz, grande competizione 5 contro 5 nella quale sono ammesse tutte le categorie della Street dance – house, poppin’, lockin’, wackin’, hip hop, break, dancehall…

Sempre domenica 24 febbraio, i più giovani potranno sfidarsi nello Smuthie Freestyle Contest, un evento ‘on tour’ promosso da Mukki e organizzato in collaborazione con CSEN Danza e Danzainfiera che si aprirà a Danzainfiera per poi toccare altre tre città toscane e concludersi con la finale che si terrà al Mukki Day di Firenze. Un contest imperdibile, rivolto a giovani e giovanissimi bboys e b-girls, che potranno confrontarsi in Breakdance e Hip Hop suddivisi in tre classi di età: under 11, 12-15 e over 16 e nelle categorie 1vs1, 2vs2 e crew vs crew. I vincitori della tappa di DIF parteciperanno direttamente alla finale di settembre 2013 per aggiudicarsi il montepremi di 3.000 euro in borse di studio e buoni acquisto. Nel corso della tappa di Danzainfiera, Hip Hop International Italia di RealVibes potrà inoltre selezionare una crew per partecipare alle qualifiche italiane del World Hip Hop Dance Championship, valide per l’accesso alla finale mondiale di Las Vegas.

danza-in-fiera-2013-firenze-ballo-dance-02

Danzainfiera 2013 - 21-24 febbraio - Firenze – Fortezza da Basso
Ingresso:
15 € – 1 giorno
40 € – 4 giorni
10 € – ridotto per bambini 8-12 anni
Gratuito: disabili, bambini sotto gli 8 anni
Gruppi (min. 30 ingressi): 10 € a persona, acquistabili online in prevendita entro il 15 febbraio 2013
Web site: www.danzainfiera.it

 

Le immagini riportate sono tratte dal sito web della manifestazione, che ringraziamo.

Quello che hai appena letto è un ARTICOLO INFORMATIVO, fatto di notizie e programmi; oppure è una RECENSIONE, scritta dall'Autore in piena autonomia e senza condizionamenti, fatta di opinioni e osservazioni che lo stesso Autore ha riscontrato partecipando all'evento (o avendo frequentato il locale) come un qualsiasi cliente.

Autore: - Fin da piccolo appassionato a tutto ciò che è spettacolo, comincia la sua carriera come presentatore di fenomeni da baraccone. In questa veste viene notato da un noto talent scout di Mediaset che gli propone un programma televisivo in prima serata. Sedotto dalla figlia di questi, commette l'errore di metterla incinta. Immediatamente diseredato dall'incarico, viene retrocesso al ruolo di "curatore d'immagine" di Cesare Cadeo. Oggi arrotonda lo stipendio, per altro molto misero, curando la sezione Mostre e Spettacoli per FirenzeDaBere.

I contenuti presenti su questa pagina web sono di proprietà di FirenzeDaBere, se non diversamente indicato. I contenuti, o parte di essi, possono essere utilizzati senza richiedere autorizzazione preventiva solo ed esclusivamente riportando la dicitura "tratto da www.firenzedabere.it" in calce ai contenuti. Inoltre, qualora i contenuti, o parte di essi, vengano riportati su una pagina web, la dicitura di cui sopra dovrà  essere corredata dal link alla pagina dalla quale sono stati prelevati i contenuti.

Condivi quanto scritto in questo articolo? Lascia un tuo commento personale

Inserisci Nome e Email. Dal tuo secondo commento la pubblicazione sara' automatica e in tempo reale. Per associare un avatar al tuo commento usa it.gravatar.com


*