Modà a Firenze – 17e18 Maggio c/o Mandela Forum
Autore: Nick | Data di Pubblicazione: 30 apr, 2013 Ora: 03:24 PM | Categoria: Concerti, Eventi, Mostre e Spettacoli | Leggi i Commenti

modà-a-firenze-mandela-forum-maggio-2013

MODA’ A FIRENZE – 17 e 18 Maggio – Mandela Forum Firenze

Biglietteria: posti numerati: primo settore € 50,00 – secondo settore € 40,00 – terzo settore € 27,00 – parterre in piedi € 30,00 (tutti più diritti di prevendita). Riduzione di 6,00 euro per i titolari di Carta SuperFlash della Banca CR Firenze
Quando: 17 e 18 Maggio ore 21.00
Dove: Nelson Mandela Forum – Viale Malta, 6 – Firenze – Tel. 055 67.88.41 - www.mandelaforum.it
Per info: www.mandelaforum.it
Web site Artista: www.rockmoda.com
Biglietti: www.ticketone.it

Modà è il nome del progetto di Francesco “Kekko” Silvestre (voce), Enrico Zapparoli (chitarra), Diego Arrigoni (chitarra), Stefano Forcella (basso) e Claudio Dirani (batteria). Dopo una lunga esperienza live, nel 2004 arriva il primo contratto discografico ed il singolo Ti amo veramente, in autunno esce il secondo singolo Dimmi che non hai paura seguito finalmente dal primo album di inediti “Ti amo veramente” che entra di diritto in classifica.

Nel 2005 i Modà partecipano al Festival di Sanremo (sezione giovani) con il brano Riesci a innamorarmi, che riscuote un grande consenso di critica e di pubblico.

Nel gennaio del 2007 esce Grazie Gente, il terzo estratto dall’album, e nel 2008 pubblicano il nuovo disco “Sala d’attesa” dal quale vengono estratti i singoli Sarò Sincero e Meschina.

Il 2009 è l’anno della più importante produzione con l’etichetta discografica Baraonda e la pubblicazione Timida e Sono già solo, 40 settimane al vertice delle classifiche e disco di platino.

Nel 2010 avviene il passaggio all’etichetta Ultrasuoni e i Modà si confermano definitivamente il gruppo rivelazione dell’anno facendosi conoscere al grande pubblico con il singolo Sono già solo, primo vero successo radiofonico della band che li porta a suonare in ben 50 città in tutta Italia e ad essere premiati ai Wind Music Award e ai Venice Music Awards come band rivelazione. Ad ottobre esce il singolo La Notte che in meno di 24 ore raggiunge la prima posizione della classifica singoli di iTunes seguito dal singolo precedente Sono già solo. A dicembre inizia “La Notte Tour” che porta i Modà ad esibirsi, con enorme successo, in oltre 20 palazzetti registrando ovunque il tutto esaurito.

Nel 2011 i Modà partecipano alla 61° edizione del Festival di Sanremo con il brano Arriverà, cantato insieme ad Emma,aggiudicandosi il secondo posto nella sezione “Big”. A febbraio esce il loro nuovo album di inediti dal titolo “Viva i romantici”, che entra subito al primo posto nella classifica degli album più venduti mantenendo la posizione per oltre un mese, raggiungendo il disco di diamante con oltre 450.000 copie e certificandosi il secondo album più venduto del 2011 in Italia dietro al solo Vasco Rossi. Tra i singoli estratti dall’album in formato digitale si contano 4 multiplatino, 1 platino e 2 oro. I Modà hanno oltre 1 milione di fan su Facebook e il loro canale YouTube conta circa 100 milioni di visualizzazioni.

Ad aprile i Modà sono premiati ai TRL Awards di Mtv come miglior artista italiano e miglior artista emergente. La band si è anche aggiudicata ben quattro premi ai WMA 2011 per i singoli Sono già solo, La Notte e Arriverà e per l’album “Viva i romantici”. A maggio viene pubblicato il singolo Vittima, che diventa disco d’oro nella classifica download.

A luglio parte il “Viva i romantici Tour 2011”: 35 tappe fino a fine ottobre tra arene e palazzetti di tutta Italia con numerosi sold out, incluso quello del 3 ottobre al Mediolanum Forum di Assago, Milano. In agosto esce il singolo Salvami che viene certificato con il disco d’oro e ad ottobre i Modà vincono la categoria “Best Italian Act” agli MTV EMAs 2011.

A novembre esce il singolo Tappeto di Fragole e dal 22 novembre è nei negozi “Viva i Romantici – Il Sogno”, un prezioso digipack che racchiude l’album “Viva i Romantici”, un DVD con il live dei Modà al Mediolanum Forum di Milano, il racconto della loro storia, e la versione live dell’inedito Anche Stasera.

A maggio 2012 esce la prima autobiografia dei Modà scritta da Kekko Silvestre dal titolo “Come un pittore” (Sperling&Kupfer).

Il 16 settembre i Modà, accompagnati dall’Orchestra “I Pomeriggi Musicali di Milano” diretta dal M° Charles Burgi, suonano all’Arena di Verona nell’unico concerto dell’anno, andato sold out in pochi giorni.

Nel 2013 i Modà partecipano alla 63°esima edizione del Festival di Sanremo con i brani “Come l’acqua dentro il mare” e “Se si potesse non morire”, contenuti nel nuovo album dal titolo “Gioia”. “Se si potesse non morire” farà anche parte della colonna sonora del film “Bianca come il latte, rossa come il sangue” per la regia di Giacomo Campiotti.

Il 9 aprile è partito da Roma il “Gioia Tour 2013”.

Quello che hai appena letto è un ARTICOLO INFORMATIVO, fatto di notizie e programmi; oppure è una RECENSIONE, scritta dall'Autore in piena autonomia e senza condizionamenti, fatta di opinioni e osservazioni che lo stesso Autore ha riscontrato partecipando all'evento (o avendo frequentato il locale) come un qualsiasi cliente.

Autore: - Fin da piccolo appassionato a tutto ciò che è spettacolo, comincia la sua carriera come presentatore di fenomeni da baraccone. In questa veste viene notato da un noto talent scout di Mediaset che gli propone un programma televisivo in prima serata. Sedotto dalla figlia di questi, commette l'errore di metterla incinta. Immediatamente diseredato dall'incarico, viene retrocesso al ruolo di "curatore d'immagine" di Cesare Cadeo. Oggi arrotonda lo stipendio, per altro molto misero, curando la sezione Mostre e Spettacoli per FirenzeDaBere.

I contenuti presenti su questa pagina web sono di proprietà di FirenzeDaBere, se non diversamente indicato. I contenuti, o parte di essi, possono essere utilizzati senza richiedere autorizzazione preventiva solo ed esclusivamente riportando la dicitura "tratto da www.firenzedabere.it" in calce ai contenuti. Inoltre, qualora i contenuti, o parte di essi, vengano riportati su una pagina web, la dicitura di cui sopra dovrà  essere corredata dal link alla pagina dalla quale sono stati prelevati i contenuti.

Condivi quanto scritto in questo articolo? Lascia un tuo commento personale

Inserisci Nome e Email. Dal tuo secondo commento la pubblicazione sara' automatica e in tempo reale. Per associare un avatar al tuo commento usa it.gravatar.com


*