20 ANNI DI PORFIRIO – SABATO 22 FEBBRAIO 2014
Autore: Obsession | Data di Pubblicazione: 22 Gen, 2014 Ora: 05:37 PM | Categoria: After Dinner, Aperitivi, Locali | Leggi i Commenti

PORFIRIO2014

 

INVERNO 1994: in una Firenze intrisa di new wave e jeans a vita alta, fresca del ritorno in serie A con un ragazzone argentino a fare caterve di gol, sbarca sui viali un locale destinato a fare la storia del bartendering della città.

SABATO SERA E’ EVENTO: uno dei locali più famosi di Firenze, monsieur Porfirio Rubirosa, Compie 20 ANNI!
UN COMPLEANNO SPECIALE, per una festa lunga tutta la notte. Una serata unica ed emotiva, sull’onda dei ricordi e delle emozioni di un sogno lungo vent’anni.

20 anni di Porfirio: 
sfrontato come un teenager, eppure ha già vent’anni;

elegante come un manager, eppure ha solo vent’anni. 

22 febbraio 1994 – 22 febbraio 2014.
Ore 19:30, e poi festa tutta la notte.

  • PORFIRIO RUBIROSA – 
  • Viale Filippo Strozzi 18R
  • 50129 Firenze (FI) Italia
  • 055 490965
  • ORARI E GIORNI:
  • LUN-GIOVEDI: 19.00 – 2.00
  • VEN-SAB: 19.00 – 3.00
  • CHIUSO LA DOMENICA

Quello che hai appena letto è un ARTICOLO INFORMATIVO, fatto di notizie e programmi; oppure è una RECENSIONE, scritta dall'Autore in piena autonomia e senza condizionamenti, fatta di opinioni e osservazioni che lo stesso Autore ha riscontrato partecipando all'evento (o avendo frequentato il locale) come un qualsiasi cliente.

Autore: - Di origine cartaginese, possiede in casa un altare dedicato ad Alberto Sordi e nei riti vodoo evoca lo spirito di Lino Banfi per essere ispirato.Sogna Novoli come una nuova Pigalle ed è promotore della legge per la riapertura delle case chiuse a favore di universitari fuorisede e fuoricorso. Coinquilino del conte Mascetti e di Picchio De Sisti, fu ingiustamente accusato da Daniel Passarella del furto delle monete del Porcellino a fine anni '80. Vanta un caffè offerto da Batistuta ed il record mondiale di neologismi tosco-calabri. Respira a sua insaputa.

I contenuti presenti su questa pagina web sono di proprietà di FirenzeDaBere, se non diversamente indicato. I contenuti, o parte di essi, possono essere utilizzati senza richiedere autorizzazione preventiva solo ed esclusivamente riportando la dicitura "tratto da www.firenzedabere.it" in calce ai contenuti. Inoltre, qualora i contenuti, o parte di essi, vengano riportati su una pagina web, la dicitura di cui sopra dovrà  essere corredata dal link alla pagina dalla quale sono stati prelevati i contenuti.

Condivi quanto scritto in questo articolo? Lascia un tuo commento personale

Inserisci Nome e Email. Dal tuo secondo commento la pubblicazione sara' automatica e in tempo reale. Per associare un avatar al tuo commento usa it.gravatar.com