INSIEME x WAMBA – serata di Musica e Beneficenza al TNX
Autore: lorenzo | Data di Pubblicazione: 22 mar, 2009 Ora: 07:00 PM | Categoria: Dalla Città di Firenze, Eventi, Locali, Solidarietà | Leggi i Commenti

Insieme per Wamba e’ il titolo della serata benefica che domenica 22 marzo portera’ al Tenax di Firenze tanti personaggi del rock, del pop e del jazz italiano.
Inaugurato nel 1969, l’ospedale di Wamba, in Kenya, e’ un vero fiore nel deserto. Un ospedale modello, che conta oggi 200 posti letto, attrezzature moderne, una sala chirurgica, un laboratorio di analisi e tanti altri servizi. L’ospedale di Wamba opera grazie alla disponibilita’ di medici e professionisti, ma anche grazie ad una campagna di sostegno che, in Italia, coinvolge da anni decine di associazioni, artisti, circoli ed enti.

Molti gli artisti che hanno aderito all’appuntamento di stasera, domenica 22 marzo al Tenax. Piero Pelu’, Stefano Bollani, Bandabardo’, l’ex Modena City Ramblers Cisco, Davide Riondino…. E poi, Gianfranco Monti e Andrea Muzzi, che presenteranno la serata.

L’iniziativa organizzata da Tenax e Controradio.

CONTINUA…

L’evento e’ organizzato presso:

Tenax – Via Pratese, 46/r – zona Peretola – Firenze.
Per info: 335 70.71.726
Web site:
www.tenax.org

Ingresso: 10 euro senza drink
Tavoli: 20 euro a persona spendibili in drinks.

Fel.

Quello che hai appena letto è un ARTICOLO INFORMATIVO, fatto di notizie e programmi; oppure è una RECENSIONE, scritta dall'Autore in piena autonomia e senza condizionamenti, fatta di opinioni e osservazioni che lo stesso Autore ha riscontrato partecipando all'evento (o avendo frequentato il locale) come un qualsiasi cliente.

Autore: -

I contenuti presenti su questa pagina web sono di proprietà di FirenzeDaBere, se non diversamente indicato. I contenuti, o parte di essi, possono essere utilizzati senza richiedere autorizzazione preventiva solo ed esclusivamente riportando la dicitura "tratto da www.firenzedabere.it" in calce ai contenuti. Inoltre, qualora i contenuti, o parte di essi, vengano riportati su una pagina web, la dicitura di cui sopra dovrà  essere corredata dal link alla pagina dalla quale sono stati prelevati i contenuti.

Condivi quanto scritto in questo articolo? Lascia un tuo commento personale

Inserisci Nome e Email. Dal tuo secondo commento la pubblicazione sara' automatica e in tempo reale. Per associare un avatar al tuo commento usa it.gravatar.com


*