Le Must est arrive’. E non e’ certo passato inosservato.
Autore: lorenzo | Data di Pubblicazione: 27 ott, 2008 Ora: 01:11 AM | Categoria: Locali | Leggi i Commenti

Il ‘Le Must Lounge Club’ e’ il nuovo locale della notte di Montelupo Fiorentino, nato dalla ristrutturazione del vecchio Nemesis Pub, nella zona artigianale fuori paese, sulla Statale 67 Tosco-Romagnola.
Questo fa subito capire che e’ facile da raggiungere (a 500 m dall’uscita Montelupo della FI-PI-LI) e consente comodamente di parcheggiare l’auto.
Lo staff che gestisce il locale, nella zona, e’ riuscito in passato ad ottenere grande fama, proponendo locations che hanno saputo riscuotere molto successo tra i fruitori. Il live motive di queste riuscite pare avere sempre come comune denominatore il puntare su una clientela selezionata ma aperta a tutti, che si colloca su una fascia d’eta’ tra i 25 e i 30 anni.

CONTINUA…

E cosi’ sono diventate famose le notti de ‘Le Piscine di San Miniato’, ancor prima quelle del ‘Blanco’ sempre nei pressi, all”Aquarama’ di Sovigliana di Vinci nei pressi di Empoli, i ‘Martedi’ della Fornace’ di Montelupo Fiorentino.
La formula, piu’ o meno simile, in passato ha riguardato un programma con cena (servita o buffet) e dopo-cena dance fino a tardi, fissando appuntamenti magari infrasettimanali, in location che durante gli altri giorni avevano funzioni piu’ specifiche, come appunto i ristoranti o le piscine citati sopra.

Anche per Le Must (attualmente in programma c’e’ solo la serata del Venerdi’) si punta sulla formula cena (al tavolo per 50 persone, con buffet per gli altri) dalle 21 per poi aprire le porte alla serata discoteca dalle 23.30 circa; ma in questo caso l’ambientazione riguarda un locale vero e proprio.

Noi siamo arrivati al locale dopocena, verso la mezzanotte.
La ristrutturazione presenta il locale in modo sobrio ed elegante allo stesso tempo, senza sfarzi, con giochi di luci attenuate che vengono ben modulate tra la prima parte della serata, piu’ in stile american-bar, e la seconda nettamente dance.
Si entra, e prima di raggiungere la sala principale ci si ritrova in uno spazio piu’ piccolo, con ampi divani ai lati, dove per tutta la serata la musica rimane ad un volume molto piu’ basso; il che consente anche di soddisfare quei momenti di conversazione che in ogni caso durante la notte capita di desiderare.

La sala principale e’ invece dominata dalla consolle, posta sul lato opposto in posizione rialzata, e dal dance floor. In realta’ non e’ che ci sia una vera e propria pista: i divanetti sul perimetro e il bancone del bar delimitano uno spazio che viene utilizzato completamente dalla gente per ballare.
Ma a dirla tutta, si finisce col ballare anche tra i tavoli o mentre si aspetta di bere appoggiati al bancone del bar…

Pareti e controsoffitti bianchi illuminano il locale, che si completa con schermi alle stesse pareti, e le citate zone con tavoli e divani prenotabili ai lati, e il bancone, appunto.

La musica di ieri sera era scelta e mixata da Jacopo Fantoni su ritmi davvero piacevoli. In effetti il successo del locale sta proprio nel non far smettere di ballare la clientela.
Si’, perche’ di successo si parla. Siamo partiti da casa con l’incognita di andare alla scoperta di un locale che non conoscevamo, ma con la notizia della buona riuscita dell’inaugurazione del Venerdi’ precedente (il 17 non porta poi cosi’ male).

Beh, dalla mezzanotte fino alle 2.00 Le Must e’ stato pieno di gente, che manifestava il proprio divertimento ballando senza fermarsi. Facce sorridenti e… bella gente, credo si possa dire.
In fin dei conti, un locale che all’ingresso non ha buttafuori, ma solo una persona in abito che distribuisce le drink-card, e’ gia’ di per se garanzia di luogo dove gli utenti della notte vanno per divertirsi.

Dopo quell’ora l’affollamento e’ andato via via scemando, con il locale che comunque continuava il suo programma, e la musica che comunque andava..

L’ingresso intero sono 15 euro, ridotto 12/10 uomo/donna, con drink. Le consumazioni successive 8 euro. Tutti i prezzi sono scritti in modo preciso sulla drink-card. Per quanto riguarda il buffet, credo che i prezzi si aggirino grossomodo sulle stesse cifre.

Noto con piacere che sempre piu’ locali decidono di adottare drink-card sulle quali sono descritti servizi e prezzi, in modo che l’utente si possa rendere conto durante la sera, ed in qualsiasi momento in modo autonomo, quanto ha gia’ speso e quanto spenderebbe per usufruire di altre bevute o altri servizi.

In conclusione, cosa aggiungere? Il locale, questo ‘Le Must Lounge Club’ (che cito nuovamente solo per Mr Google), non e’ solo lounge… anzi, il Venerdi’ sera non lo e’ proprio. E’ una disco che sceglie di entrare in un ambiente lounge, sdoganandolo dalla sua definizione rigida, spogliandolo un po’ del suo arredo canonico, come si addice ad un dancing, e riuscendo a restare in equilibrio senza eclettismi esasperati.

Le Must Lounge Club – Via Arte e Mestieri, 9 – Montelupo F.no (FI).
Per info: 348 380.38.43
Web site:
www.lemust.it

Voto: 7,5. Tappa obbligata della notte, fuori Firenze, ma neanche tanto..

Fel.

Aggiornamento del 15 Dicembre 2008:

Il locale e’ attualmente chiuso.

Quello che hai appena letto è un ARTICOLO INFORMATIVO, fatto di notizie e programmi; oppure è una RECENSIONE, scritta dall'Autore in piena autonomia e senza condizionamenti, fatta di opinioni e osservazioni che lo stesso Autore ha riscontrato partecipando all'evento (o avendo frequentato il locale) come un qualsiasi cliente.

Autore: -

I contenuti presenti su questa pagina web sono di proprietà di FirenzeDaBere, se non diversamente indicato. I contenuti, o parte di essi, possono essere utilizzati senza richiedere autorizzazione preventiva solo ed esclusivamente riportando la dicitura "tratto da www.firenzedabere.it" in calce ai contenuti. Inoltre, qualora i contenuti, o parte di essi, vengano riportati su una pagina web, la dicitura di cui sopra dovrà  essere corredata dal link alla pagina dalla quale sono stati prelevati i contenuti.

Condivi quanto scritto in questo articolo? Lascia un tuo commento personale

Inserisci Nome e Email. Dal tuo secondo commento la pubblicazione sara' automatica e in tempo reale. Per associare un avatar al tuo commento usa it.gravatar.com


*