Modena City Ramblers tra un romanzo e un giallo
Autore: lorenzo | Data di Pubblicazione: 12 Nov, 2006 Ora: 03:26 PM | Categoria: Locali | Leggi i Commenti

L’altro pomeriggio, mi pare mercoledi’ scorso (si’ si’, era l’8 Novembre), mentre ”girellavo” per il centro di Firenze, in cerca di qualche idea, percorrendo via de’ Cerretani, la mia attenzione e’ stata attratta dal concentrarsi di persone all’ingresso della Libreria Feltrinelli (al n gradi civico 30).

Tutti mi sarei immaginato di vedere tranne proprio…

CONTINUA…

enbsp;

enbsp;

…i Modena City Ramblers.

Sistemati in semicerchio all’interno del ”chiostrino coperto” della libreria, si sono concessi a piu’ di un’ora di domande varie, rivolte loro anche dai curiosi che si erano soffermati a sbirciare l’evento, proprio come il sottoscritto.

Quesiti e risposte che sono stati intervallati da brani eseguiti in versione acustica dalla band.

Il gruppo emiliano presentava proprio in quella occasione il nuovo album ”Dopo il lungo inverno”, primo lavoro realizzato dopo l’abbandono della voce storica ”Cisco” Bellotti, sostituito dai nuovi membri Davide ”Dudu” Morandi ed Elisabetta ”Betty” Vezzani.

Interrogati sui possibili cambiamenti dettati da questa sostituzione, i Modena City Ramblers hanno risposto che nuove sonorita’ entreranno a far parte del loro repertorio, senza pero’ abbandonare quel loro stile che spesso rimanda alla cultura contadina e a quello spirito di liberta’ che un po’ tutti noi abbiamo in fondo al cuore.

Fel.

enbsp;

Quello che hai appena letto è un ARTICOLO INFORMATIVO, fatto di notizie e programmi; oppure è una RECENSIONE, scritta dall'Autore in piena autonomia e senza condizionamenti, fatta di opinioni e osservazioni che lo stesso Autore ha riscontrato partecipando all'evento (o avendo frequentato il locale) come un qualsiasi cliente.

Autore: -

I contenuti presenti su questa pagina web sono di proprietà di FirenzeDaBere, se non diversamente indicato. I contenuti, o parte di essi, possono essere utilizzati senza richiedere autorizzazione preventiva solo ed esclusivamente riportando la dicitura "tratto da www.firenzedabere.it" in calce ai contenuti. Inoltre, qualora i contenuti, o parte di essi, vengano riportati su una pagina web, la dicitura di cui sopra dovrà  essere corredata dal link alla pagina dalla quale sono stati prelevati i contenuti.

Condivi quanto scritto in questo articolo? Lascia un tuo commento personale

Inserisci Nome e Email. Dal tuo secondo commento la pubblicazione sara' automatica e in tempo reale. Per associare un avatar al tuo commento usa it.gravatar.com