Notte di Capodanno: Locali aperti tutta la notte!
Autore: lorenzo | Data di Pubblicazione: 10 Dic, 2008 Ora: 11:17 PM | Categoria: Locali | Leggi i Commenti

Finalmente una buona notizia.
Il Comune di Firenze ha deciso di prorogare l’orario di chiusura per gli esercizi commerciali dedicati a discoteche e sale da ballo, ma anche per tutti i locali della nightlife cittadina, fino alle 5 di notte.
Sicuramente una bella notizia per tutti quelli che ‘accendono gia’ le luci? ma sono solo le 2!!!’
Il periodo di validita’ di questa deroga iniziera’ la prossima settimana e si protrarra’ fino all’Epifania.
Il che vuol dire che anche i locali del Centro Storico si candidano ad essere valide frecce all’arco dei nottambuli che per la notte di fine anno hanno in mente grandi progetti…

Ecco la notizia..

CONTINUA…

Natale, tempo di feste e di nottambuli. Per questi ultimi arrivano buone notizie da Palazzo Vecchio: l’apertura dei locali si allunga e arriva fino a notte fonda. Ieri, nel corso della giunta comunale, l’assessore alla attivita’ produttive, Silvano Gori ha infatti illustrato le deroghe eccezionali (all’ordinanza del 2006) per gli orari di apertura e di chiusura dei pubblici esercizi.
Deroghe sostanzialmente identiche a quelle dell’anno scorso, con l’unica differenza che quest’anno, per quello che riguarda il Natale, viene considerato il periodo dal 20 dicembre al 6 gennaio per i pubblici esercizi, dal 16 dicembre al 6 gennaio per i locali di pubblico spettacolo. L’anno scorso, infatti, erano esclusi tre giorni (27 dicembre, 2 e 3 gennaio). (..)

In questo periodo, infatti, ‘gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande possono posticipare l’orario di chiusura e l’orario per effettuare intrattenimenti musicali, se gia’ muniti di autorizzazione, fino alle 4.30 antimeridiane. Per le discoteche, locali da ballo, night club e locali (al
chiuso) di arte varia l’orario di chiusura e’ posticipato alle 5 antimeridiane.

Per tutti questi locali, e solo per il 1 gennaio, e’ consentita l’apertura no-stop per l’intera giornata. Per tutti i locali inoltre e’ consentita mezzora di comporto per consentire l’uscita del pubblico. Tutto questo, comunque, a condizione che siano rispettate le norme volte a promuovere ed incrementare la sicurezza alla guida, la consapevolezza dei rischi di incidenti stradali e quelle a tutela dell’inquinamento acustico.”

[Articolo tratto da Il Firenze del 10/12/2008]

Fel

Quello che hai appena letto è un ARTICOLO INFORMATIVO, fatto di notizie e programmi; oppure è una RECENSIONE, scritta dall'Autore in piena autonomia e senza condizionamenti, fatta di opinioni e osservazioni che lo stesso Autore ha riscontrato partecipando all'evento (o avendo frequentato il locale) come un qualsiasi cliente.

Autore: -

I contenuti presenti su questa pagina web sono di proprietà di FirenzeDaBere, se non diversamente indicato. I contenuti, o parte di essi, possono essere utilizzati senza richiedere autorizzazione preventiva solo ed esclusivamente riportando la dicitura "tratto da www.firenzedabere.it" in calce ai contenuti. Inoltre, qualora i contenuti, o parte di essi, vengano riportati su una pagina web, la dicitura di cui sopra dovrà  essere corredata dal link alla pagina dalla quale sono stati prelevati i contenuti.

Condivi quanto scritto in questo articolo? Lascia un tuo commento personale

Inserisci Nome e Email. Dal tuo secondo commento la pubblicazione sara' automatica e in tempo reale. Per associare un avatar al tuo commento usa it.gravatar.com