OFF BAR Firenze: Una Notte di Musica (Sabato 21 Settembre)
Autore: Fel | Data di Pubblicazione: 21 Set, 2013 Ora: 03:05 PM | Categoria: After Dinner, Eventi, LiveMusic e Birrerie, Locali | Leggi i Commenti

off-bar-firenze

OFF BAR FIRENZE – viale Strozzi, Firenze.

Inizio Concerti ore 22.00 – Ingresso Libero

Nello spazio di OFF BAR si celebra la festa della Musica di qualità, quella che vale la pena conoscere, quella di artisti indipendenti che meritano una riscossa e tutta la vostra attenzione.
Ad aprire il concerto è Luca Janovitz, artista non convenzionale, reduce dal successo del suo primo album “One Day Only, Nov23” con il divertentissimo video “Morirò a settembre”, attualmente già impegnato nelle ultime fasi di lavorazione del suo nuovo album “Ultramondi.
A seguire, l’esibizione dei The Blacklies, già citata dalla critica come una delle band più interessanti del panorama internazionale emergente, con il suo primo album già “Disco dell’anno” per Rock Total in Spagna e presente ai Festival più importanti quali Lucca Summer Festival, Metarock, Arezzo Play e Pistoia Blues.
Naturalmente promossa in primo piano anche da Plindo.com (in free download con il primo singolo estratto dal nuovo disco dal titolo “Higher”), che ora intende celebrarli con un evento indimenticabile!

I The Blacklies muovono i primi passi tra i banchi di scuola. Come molte formazioni musicali, la band attraversa nel corso degli anni periodi di splendore e di sconforto, alcuni cambi di line-up, oltre che la realizzazione dei primi demo cd grazie ai quali inizia a farsi strada nell’industria musicale.

Nel 2006 realizzano il primo vero album, “Groundfloor”, edito in Inghilterra verso fine 2008 per UK Division Records, distribuito in tutta Europa e in tutto il mondo grazie al supporto delle nuove piattaforme digitali come ad esempio iTunes di Apple.

Il disco ottiene da subito un ottimo riscontro da parte della stampa di settore. L’eco del successo di questo lavoro permette al gruppo di partecipare a numerosi festival tra i quali Lucca Summer Festival, Metarock, Arezzo Play e Pistoia Blues, dando la possibilità ai The Blacklies di dividere il palco con artisti del calibro di Tormento (ex-Sottotono), Siouxie (Siouxie & The Banshees), Cristina Donà, Subsonica, Buddy Guy, Dweezil Zappa e molti altri.

A Gennaio 2012 esce il primo singolo estratto dal nuovo disco dal titolo “HIgher”. L’uscita ufficiale dell’album arriva il 18 settembre 2012: il titolo, tenuto nascosto fino a quel momento, è “KENDRA”! Si tratta di un concept album, uno di quelli cioè che racchiude in sè una storia, un racconto che si svela pian piano attraverso l’ascolto dei brani e la lettura dei testi.

“Siamo nel 2024, in una futuristica metropoli di nome Atlantis nella quale oramai tutto il sistema è governato da un’avanzatissima tecnologia e dallo strapotere della rete. Tutto è possibile attraverso un computer e l’accesso ad internet è permesso solo utilizzando rilevatori di impronte digitali. Un giovane astuto hacker, Leonard Spitfire, mette a punto un diabolico virus in grado di sovvertire il sistema, giusto o sbagliato che sia, la sua creatura si chiama: Kendra”.

Per info: www.plindo.com

Inizio ore 22.00 – Ingresso Libero

OFF BAR FIRENZE – viale Strozzi, Firenze.

off-bar-firenze-concerti

Quello che hai appena letto è un ARTICOLO INFORMATIVO, fatto di notizie e programmi; oppure è una RECENSIONE, scritta dall'Autore in piena autonomia e senza condizionamenti, fatta di opinioni e osservazioni che lo stesso Autore ha riscontrato partecipando all'evento (o avendo frequentato il locale) come un qualsiasi cliente.

Autore: - Di origine sconosciuta, millanta da sempre natali alle isole Bahamas. Giunto a Firenze ancora in fasce, si orienta su studi artistici e di design. Parallelamente, sfruttando le uscite serali tra amici, matura un senso critico per l'organizzazione di eventi e la gestione dei locali (dicesi comunemente "rompi b****"). Sempre dalla parte dei clienti (e dei lettori di FirenzeDaBere) nello scrivere recensioni, pensa erroneamente che a qualcuno importi qualcosa di quello che scrive.

I contenuti presenti su questa pagina web sono di proprietà di FirenzeDaBere, se non diversamente indicato. I contenuti, o parte di essi, possono essere utilizzati senza richiedere autorizzazione preventiva solo ed esclusivamente riportando la dicitura "tratto da www.firenzedabere.it" in calce ai contenuti. Inoltre, qualora i contenuti, o parte di essi, vengano riportati su una pagina web, la dicitura di cui sopra dovrà  essere corredata dal link alla pagina dalla quale sono stati prelevati i contenuti.

Condivi quanto scritto in questo articolo? Lascia un tuo commento personale

Inserisci Nome e Email. Dal tuo secondo commento la pubblicazione sara' automatica e in tempo reale. Per associare un avatar al tuo commento usa it.gravatar.com