Twist Martini: per essere rooftop basta anche un piano
Autore: Obsession | Data di Pubblicazione: 29 Ott, 2017 Ora: 12:38 PM | Categoria: After Dinner, Aperitivi, Discoteche e Club, Eventi in Evidenza, Locali | Leggi i Commenti

In un’ideale staffetta temporale tra la leggiadra sorella Flò (perlomeno negli intenti) e i fratelli maggiori (d’età) Otel e Twist Martini, il primo a raccogliere il testimone è stato proprio quest’ultimo. Mentre ancora l’Otel è alle prese con gli ultimi accorgimenti in vista della prossima apertura (questo weekend) il Twist è già partito, magari non in quarta ma una seconda sovragiri, diciamo così. Mentre il Flò chiudeva sull’onda lunga di un’improvvisa notorietà nazionale, ma questa è un’altra storia.

22137313_1982056348737928_5196420271389494435_o

Esteticamente non è cambiato molto dall’ultimo, audace, restyling 2016.

In questa new wave post industriale, a metà tra Terminator ed il Cpa di viale Giannotti, il Twist (meglio noto come Terrazza Martini, anche se concettualmente sono parenti lontani) ripresenta la collaudata formula del long weekend dall’aperitivo all’after dinner prolungato. Nei tanti anni di militanza sul territorio fiorentino, ha dalla sua la longevità ed il saper essere rimasto – diciamo – sé stesso (che non vuol dire umile) nonostante l’incedere di mode ed epoche. Si potrebbe pensare che questa situazione statica alla lunga possa stancare, ed in effetti così è. Se poi magari piuttosto che puntare forte su alcune caratteristiche peculiari del locale, ovvero l’essere prevalentemente dedicato ad una fascia di pubblico medio-alta in termini di età e quindi privilegiare l’aspetto qualitativo di bartendering e scelte d’arredo, si punta invece al nazional-popolare “per fare legna”, chiaro che il locale non raggiunge quella piena e giusta maturità a cui dovrebbe ormai naturalmente puntare. Di sicuro ormai è un ente indipendente rispetto ad Otel ma, come nelle migliori famiglie, alle volte la mamma compra gli stessi abiti per entrambi i fratelli. E può andar bene finché son piccini, ma non quando hanno una certa età.

22218209_1982056722071224_418381384738571658_o

Speriamo che, finalmente, il locale possa slegarsi da alcune caratteristiche “familiari” e divenire un salotto buono per amanti della notte, anche quelli più grandicelli.

Voto: 6.5

Twist Martini- Via Generale Dalla Chiesa, 9 – Firenze
Per info: 347 003 6888
Web site: www.twistmartini.it

Foto: Terrazza Twist Martini

Quello che hai appena letto è un ARTICOLO INFORMATIVO, fatto di notizie e programmi; oppure è una RECENSIONE, scritta dall'Autore in piena autonomia e senza condizionamenti, fatta di opinioni e osservazioni che lo stesso Autore ha riscontrato partecipando all'evento (o avendo frequentato il locale) come un qualsiasi cliente.

Autore: - Di origine cartaginese, possiede in casa un altare dedicato ad Alberto Sordi e nei riti vodoo evoca lo spirito di Lino Banfi per essere ispirato.Sogna Novoli come una nuova Pigalle ed è promotore della legge per la riapertura delle case chiuse a favore di universitari fuorisede e fuoricorso. Coinquilino del conte Mascetti e di Picchio De Sisti, fu ingiustamente accusato da Daniel Passarella del furto delle monete del Porcellino a fine anni '80. Vanta un caffè offerto da Batistuta ed il record mondiale di neologismi tosco-calabri. Respira a sua insaputa.

I contenuti presenti su questa pagina web sono di proprietà di FirenzeDaBere, se non diversamente indicato. I contenuti, o parte di essi, possono essere utilizzati senza richiedere autorizzazione preventiva solo ed esclusivamente riportando la dicitura "tratto da www.firenzedabere.it" in calce ai contenuti. Inoltre, qualora i contenuti, o parte di essi, vengano riportati su una pagina web, la dicitura di cui sopra dovrà  essere corredata dal link alla pagina dalla quale sono stati prelevati i contenuti.

Condivi quanto scritto in questo articolo? Lascia un tuo commento personale

Inserisci Nome e Email. Dal tuo secondo commento la pubblicazione sara' automatica e in tempo reale. Per associare un avatar al tuo commento usa it.gravatar.com