Dal Cielo alla Terra. Firenze, meteorologia e sismologia dall’800 ad oggi
Autore: Nick | Data di Pubblicazione: 11 feb, 2013 Ora: 06:16 PM | Categoria: Arte e Architettura, Mostre e Spettacoli | Leggi i Commenti

sismologia-firenzeL’Italia vanta una delle più antiche tradizioni al mondo nei settori dell’osservazione scientifica meteorologica e sismologica. E’ della metà del ‘600 la nascita a Firenze della prima rete meteorologica, comprendente osservatori italiani e stranieri. In Italia, già nella prima metà del ‘700, iniziarono i primi tentativi di registrare i terremoti, prima con semplici sismoscopi poi, nei duecento anni successivi, con strumenti sempre più sofisticati.

Negli ultimi 25 anni l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) ha realizzato una sistematica azione di recupero e di valorizzazione scientifica e culturale di osservatori, strumenti e documentazione di questa intensa e unica tradizione scientifica.

Poiché Firenze è stato uno dei centri europei più fecondi per la meteorologia e la sismologia, l’INGV, in collaborazione con la Provincia di Firenze e l’Osservatorio Ximeniano, propone la mostra “Dal cielo alla terra, meteorologia e sismologia a Firenze dall’Ottocento a oggi”.

La mostra ha luogo nella splendida cornice della Galleria delle Carrozze del Palazzo Medici Riccardi di Firenze.
L’allestimento si sviluppa attraverso un percorso cronologico che vede insieme strumenti della meteorologia, della sismologia e, in alcuni casi, anche del geomagnetismo. Sono esposti oltre 140 strumenti, dagli esili termometri della meteorologia ad alcuni strumenti sismici di oltre 1.000 kg di massa e a un aereo meteorologico.
Il percorso della mostra termina ai giorni nostri con strumentazione attuale, nei vari settori rappresentati, e vi è anche una riproduzione della sala di monitoraggio sismico del territorio italiano dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV).
Nel percorso sono ricostruiti anche ambienti di osservazione, dai gabinetti meteorologico-sismologici ottocenteschi alla sala sismica di oggi, e gli strumenti sono descritti da animazioni multimediali appositamente realizzate da INGV.

Aperta dal 17 gennaio al 31 maggio, tutti i giorni dalle 9 alle 18, con ingresso libero e accessibile ai portatori di handicap.
Dove: Galleria delle Carozze – Palazzo Medici Riccardi – via Cavour, 5 – Firenze
Per info: info@dalcieloallaterra.it
Web site: www.dalcieloallaterra.it

Quello che hai appena letto è un ARTICOLO INFORMATIVO, fatto di notizie e programmi; oppure è una RECENSIONE, scritta dall'Autore in piena autonomia e senza condizionamenti, fatta di opinioni e osservazioni che lo stesso Autore ha riscontrato partecipando all'evento (o avendo frequentato il locale) come un qualsiasi cliente.

Autore: - Fin da piccolo appassionato a tutto ciò che è spettacolo, comincia la sua carriera come presentatore di fenomeni da baraccone. In questa veste viene notato da un noto talent scout di Mediaset che gli propone un programma televisivo in prima serata. Sedotto dalla figlia di questi, commette l'errore di metterla incinta. Immediatamente diseredato dall'incarico, viene retrocesso al ruolo di "curatore d'immagine" di Cesare Cadeo. Oggi arrotonda lo stipendio, per altro molto misero, curando la sezione Mostre e Spettacoli per FirenzeDaBere.

I contenuti presenti su questa pagina web sono di proprietà di FirenzeDaBere, se non diversamente indicato. I contenuti, o parte di essi, possono essere utilizzati senza richiedere autorizzazione preventiva solo ed esclusivamente riportando la dicitura "tratto da www.firenzedabere.it" in calce ai contenuti. Inoltre, qualora i contenuti, o parte di essi, vengano riportati su una pagina web, la dicitura di cui sopra dovrà  essere corredata dal link alla pagina dalla quale sono stati prelevati i contenuti.

Condivi quanto scritto in questo articolo? Lascia un tuo commento personale

Inserisci Nome e Email. Dal tuo secondo commento la pubblicazione sara' automatica e in tempo reale. Per associare un avatar al tuo commento usa it.gravatar.com


*